PREMIO BOOKCIAK, AZIONE! E PREMIO ZAVATTINI

Posted on

Premio Bookciak, Azione! e Premio Zavattini insieme nel segno della memoria. È una nuova e felice sinergia quella che caratterizzerà l’edizione 2020 del premio Bookciak, Azione!, evento di pre-apertura delle Giornate degli Autori veneziane, dedicato all’intreccio tra cinema e letteratura, attraverso i bookciak, corti ispirati a romanzi, poesie e graphic novel.

Il concorso Bookciak, Azione!, nato come vetrina per i giovani filmmaker, ha tra i suoi obiettivi anche quello di rimettere in circolo la memoria attraverso la sezione ad hoc, “Memory Ciak”, luogo di confronto tra generazioni sui temi del lavoro, dell’impegno sociale e civile, a partire dai libri-diari pubblicati da LiberEtà, casa editrice dello Spi-CGIL.

È nell’ambito della sezione “Memory Ciak” che avverrà l’incontro col Premio Zavattini, impegnato a sua volta nel riuso creativo del materiale di repertorio, quello dell’Archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico che ne è promotore, ma anche degli altri archivi partner (Istituto Luce Cinecittà, Cineteca Sarda, Deriva Film, Officina Visioni, ARCI UCCA, FICC).

Grazie alla sinergia col Premio Zavattini, i filmmaker che realizzeranno il loro bookciak ispirandosi al libro di LiberEtà (quest’anno è Le vite di Emma di Ave Govi) della sezione “Memory Ciak”, potranno utilizzare gratuitamente il repertorio messo a disposizione dall’AAMOD.

Sarà la direzione del Premio Zavattini a scegliere il vincitore della sezione “Memory Ciak” dell’edizione 2020 del premio Bookciak, Azione! che avrà la sua anteprima il prossimo primo settembre al Festival di Venezia, evento di pre apertura delle Giornate degli Autori in collaborazione con SNGCI e Spi-CGIL LiberEtà.

Il premio Bookciak, Azione! (www.premio-bookciak-azione.it/) ideato e diretto da Gabriella Gallozzi è prodotto dall’Associazione culturale Calipso e da Bookciak Magazine (www.bookciakmagazine.it), quotidiano culturale online dedicato rapporto tra cinema e letteratura. E con il sostegno di Mibac, Regione Lazio, Spi-CGIL/LiberEtà, 8 e1/2, Cinecittà si mostra, in collaborazione con Giornate degli Autori, SNGCI, Anac e Rai3 mediapartner.

Il Premio Zavattini è una iniziativa promossa dalla Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, con il sostegno di MIBAC, Nuovo Imaie, Istituto Luce Cinecittà e la collaborazione di Cineteca Sarda, Officina Visioni, Deriva Film, Arci Ucci, Ficc. Media partner Radio Radicale.

Elisabetta Castiglioni