L’Italia partecipa al Dia de Sant Jordi con una grande festa per la decima edizione di “Una nave di libri per Barcellona”!

Posted on

La sera del 21 aprile dalla Cruise Roma della Grimaldi Lines sbarcheranno i partecipanti alla decima edizione di “Una nave di libri per Barcellona”, organizzata dal mensile “Leggere:tutti”, con la quale l’Italia partecipa alla Festa di San Giorgio, i libri e le rose. Il tema scelto per questa edizione è La Cultura salverà l’Europa, con la partecipazione di ospiti internazionali come l’inglese Donald Sassoon e il francese Marc Augè e scrittori italiani tra i quali Gaetano Savatteri, Roberto Riccardi, Giordano Bruno Guerri.
Per festeggiare questa edizione il 23 aprile, Dia de Sant Jordi, in Passeig Mendez Vigo, dove sono presenti l’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona e la Casa degli Italiani e la scuola italiana, si terrà una grande festa all’insegna dei libri e delle rose.
La festa inizierà alle ore 9.00 all’Istituto Italiano di Cultura dove saranno allestiti stand con i libri degli scrittori presenti sulla Nave e le più importanti novità appena pubblicate in Italia.
Alle 11.00 il direttore dell’Istituto Italiano di Cultura, Angelo Gioé, incontrerà gli scrittori e gli artisti (musicisti e attori) che hanno animato il viaggio verso Barcellona. Nutrita la partecipazione dalla Sardegna, legata alla Catalogna da tradizioni e, in alcune zone, anche dalla lingua.

La festa proseguirà per l’intera giornata, fino a tarda notte. Alle 18.00 è in programma la pièce teatrale Intervista immaginaria a Gioacchino Rossini (testi di Gianni Zagato e musiche di Gioacchino Rossini) che si concluderà con la degustazione del “Risotto alla Rossini” preparato dallo chef Renato Bernardi. Non mancherà il vino italiano, che per il brindisi si sposerà con il Cava.
A seguire, parole e musica con il cantautore Mimmo Locasciulli e tre gruppi musicali provenienti dalla Sardegna: Malasorti, il quintetto Jazz Rizoma e Coesta Oest A Llevant, con il cantautore Davide Casu.
“Siamo veramente felici di essere nuovamente a Barcellona per partecipare alla Festa di San Giorgio, i libri e le rose – ha dichiarato Sergio Auricchio, direttore editoriale di Leggere:tutti – un evento particolarmente coinvolgente in cui l’amore per le persone si fonde con l’amore per i libri e la cultura”.

Sito ufficiale: www.leggeretutti.it

Elisabetta Castiglioni