Da Italia e Grecia i Campioni Europei di Tango 2014!

Posted on

Con una sfida climatica che ha messo a rischio fino all’ultimo la performance dei migliori tangheri europei nella storica piazza del Popolo di Todi, si è alla fine svolta in esterni e con una incredibile partecipazione di pubblico la finale dei quinti Campionati Europei di Tango, che danno accesso ai prestigiosi Mundial di Buenos Aires, in programma dal 13 al 26 di agosto nella capitale argentina.
A vincere, nelle due categorie Tango De Pista e Tango Escenario, sono stati rispettivamente una coppia italiana, romana in particolare, formata da Giuseppe Bianchi e Sabina Cipolla, e due ballerini greci, Christos Bakopoulos e Maria Ziloti.
Secondi e terzi classificati nel tango più classico sono stati invece i russi Dmitry Astafiev e Olga Gritsenko da Mosca e i pugliesi Vito Raffanelli e Olga Rossello (Bari), mentre il ballo più acrobatico ha aggiudicato i successivi podi ai francesi Remi Esterle e Cecile Rouanne e agli italiani Giampiero Cantone e Francesca Del Buono.
Durante il Galatango, presentato dall’organizzatrice Barbara Cicero e da Paolo Persi, volto noto della fiction Incantesimo nonché inguaribile tanghero, si sono alternate le esibizioni musicali dell’Orchestra Solo Tango, prima formazione russa multipremiata specializzata in questo repertorio, e dei giurati Cristina Sosa e Daniel Nacucchio,  Vanesa Villalba e Facundo Piñero e Gaspar Godoy e Carla Mazzolini.
La manifestazione si è poi conclusa con l’immancabile Noche de Milonga, in compagnia dei migliori DJ del panorama internazionale ed emozionanti esibizioni e rondas di tutti i  maestri e gli artisti invitati.
 

Ancora una volta l’Italia si dimostra il Paese ideale per ospitare una manifestazione di così grande prestigio che ha visto lo scorso mese svolgersi le Competizioni nazionali in provincia di Caserta, ed ora ha prescelto per i contendenti europei l’Umbria, registrando un tutto esaurito tra strutture alberghiere e ristorative.
Appuntamento con il tango più rinomato al prossimo anno, sempre in nome di una vorticosa energia creativa ed originalità interpretativa!



Elisabetta Castiglioni